thirty six − twenty eight =

Qualche settimana fa udivamo suoni di stupore trapelare dalle bocche dei meno abituati al cambiamento quando hanno ricevuto la notizia che Surgeon aveva calcato il palco dell’ #ARTRAVE, lo spettacolo messo su da Lady Gaga.
Il “chirurgo di Birmingham” si è esibito con Lady Starlight in un piccolo atto techno del quale vi abbiamo fatto vedere anche il video.

Ma come è finita un’icona della scena techno sul palco di una reginetta del pop?

In un’intervista, l’artista del West Midlands, ha rilasciato qualche curiosità proprio sull’argomento.
Sono interessato a molti artisti diversi e credo che ci sia sempre qualcosa da imparare da grandi interpreti della musica” rivela Surgeon. “Così nel mese di ottobre io e mia moglie siamo andati al concerto di Lady Gaga a Birmingham e sono rimasto sorpreso nel sentire in uno dei suoi spezzoni, Lady Starlight, che ha suonato in un live set techno molto d’impatto

Poi hanno messo su questo spettacolino ed i due si sono trovati molto bene, stimandosi da subito. Dice lui di lei:
E ‘come la sorella techno dalla quale mi hanno separato alla nascita. Il concerto è stato più divertente che mai, c’è una chimica incredibile sul palco tra di noi. Lady Gaga è venuta a vedere il nostro set e lei poteva vedere l’energia che abbiamo creato ed era molto entusiasta. Tanto che ci ha chiesto di esibirci insieme nella loro ultima data del tour a Parigi.”
Questa unione è stata anche l’occasione per provocare realmente la gente costringendo loro a valutare le idee sulle connessioni tra i diversi stili di musica, il contesto, e tante altre idee.
La separazione di stili è un’illusione
.”

Allora perché stupirsi di chi fa techno invece di focalizzarci su come la fanno?!

Constant Shallowness Leads to Evil from james bass on Vimeo.