− five = one

È stato finalmente rilasciato “The Jericho Records”, l’album di debutto di Ancient Methods.

“The Jericho Records” di Ancient Methods è stato rilasciato lo scorso 21 settembre in formato digitale dopo essere stato annunciato diversi mesi fa (ve ne parlavamo qui). Per il vinile comprendente di artwork invece dovremo aspettare il 1 ottobre.

Ancient Methods ha pubblicato il suo album sulla sua omonima label dopo una pausa di quest’ultima di oltre 5 anni.

The Jericho Records  viene definito come una dichiarazione artistica molto personale, che rispecchia il passato dell’artista e lascia un assaggio delle cose a venire.

L’album materializza un’idea fissata dai suoi creatori sin dall’inizio di questo progetto: trasformare la storia biblica e le immagini di copertina che si trovano in quasi tutte le opere rilasciate dalla label Ancient Methods, in ” immagini sonore”.

Immagini sonore che non intendono essere una colonna sonora in senso tradizionale, ma piuttosto un tentativo vero e proprio di creare le immagini dalla musica stessa.

The Jericho Records

The Jericho Records

L’album è suddiviso in tre capitoli, uno per ogni vinile, The City Of Jericho, The Battle e The Aftermath.

Di seguito la tracklist e il collegamento per l’ascolto dell’album

A1 / 1. Walls

A2 / 2. Twelve Stones To Divide Jordan’s Sand

A3 / 3. The City Awakes

B1 / 4. Treason Creeps In

B2 / 5. The House Of Rahab

C1 / 6. Array The Troops (feat. Regis)

C2 / 7. The Seven Shofars (feat. Orphx)

D1 / 8. Crack And Collapse In The Storm Of Lights

D2 / 9. Swordplay

E1 / 10. Omen’s Duty

E2 / 11. I Am Your New King (feat. King Dude)

F1 / 12. Moonset (feat. Cindytalk)

F2 / 13. Walking On Cursed Soil (feat. Prurient)

F3 / 14. In Silence

Le prossime date del live tour sono

13 ottobre  – Nancy Jazz Pulsations Festival // Nancy, Francia
17 novembre – Theaters // Tilburg, Paesi Bassi
30 Novembre – Black Factory at Closer // Kiev, Ucraina
1 Dicembre – Ex-Dogana // Roma, Italia