+ seventy = seventy six

Si chiama Crate Diggers, la grande fiera del vinile prodotta e curata da Discogs, che arriva per la prima volta nella sua storia in Europa, pronta a mettersi in gioco su un nuovo panorama, sceglie Berlino come suo palcoscenico.

In attesa di conoscere i dettagli di questo appuntamento targato Discogs, e nomi degli ospiti che parteciperanno all’afterparty, ripercorriamone un po’ la storia.

Discogs, pane quotidiano di qualunque amatore, sia esso seriale o meno, di dischi. Una solida realtà on-line, piattaforma di scambio e compravendita di vinili (leggete la nostra guida ai migliori giradischi sul mercato), cd, bootleg, e chi più ne ha più ne metta. Un enorme archivio di musica, grazie al quale è possibile reperire produzioni da ogni parte del globo, per tutti i gusti e generi e secondo tali canoni oculatamente catalogate.

Ma il suo operato, da qualche anno a questa parte, non si limita semplicemente a quanto fin ora accennato.
 Dal 2014 Discogs si occupa altresì di produrre e curare una serie di eventi fieristici in collaborazione con l’etichetta Grimey: Crate Diggers.

Ad oggi, tale realtà, può vantare tappe illustri nel suo percorso iniziato negli States, a Portland, e poi proseguito verso Los Angeles e Miami, grazie anche a collaborazioni con nomi del calibro di Theo Parrish e Dam-Funk.

Ma, nel 2016, Crate Diggers è finalmente pronto al volo transoceanico e, quindi, alla conquista dell’Europa. 

Per questa prossima edizione, dunque, l’appuntamento è fissato per il 24 Settembre presso il Prince Charles di Berlino.

Non sono ancora trapelate indiscrezioni rispetto a quello che potrebbe essere l’ospite dell’afterparty di questa prima tappa europea. Di certo non sarà intenzione di Discogs quella di lasciare scontenti i propri seguaci sparsi per tutto il continente. (Potrebbe interessarvi anche la nostra guida ai migliori negozi di dischi di Berlino)

Rimaniamo quindi in attesa di news e, nel frattempo, continuiamo a spulciare minuziosamente il suo folto database on-line per gustarci un po’ di ottima musica.

Se volete uno spazio all’interno di Crate Diggers per vendere i vostri vinili, potete compilare il form qui sotto:

 

Thom Calisto