forty three − = 40

Per celebrare i trent’anni dell’etichetta “Axis” è stata realizzata un’edizione limitata dell’iconico EP utilizzando la matrice originale.

Nel 1994 viene pubblicato l’iconico EP di Jeff Mills intitolato “Cycle 30”. Il concetto dietro al lavoro dell’artista di Detroit, è la presenza di un ciclo psicologico di tendenza e sviluppo della tecnologia legato alla natura umana. Questo si ripete, all’incirca, ogni trent’anni, nei quali le persone tendono a rivivere le proprie esperienze, fornendo una formula calcolabile in maniera strategica. La ricorrenza continua degli intervalli di tempo è riassunta nelle tracce del lato A del disco, nel quale si trovano otto “locked groove”. Contrariamente, sull’altra faccia, vengono proposti brani programmatici più sperimentali.

L’artwork scelto per accompagnare il 33 giri di Mills è un albero. Questo allude alla presenza dei cerchi concentrici che si trovano nel suo tronco, una volta sezionato orizzontalmente. Essi sono anelli di crescita della pianta, che ne tracciano la sua età, segnando dei marchi ben precisi nel legno. Alla stessa maniera, i solchi sul vinile dell’EP, ne rappresentano le tracce e i relativi “cicli”. Così, facendo un confronto tra il fusto tagliato e il disco, si possono notare delle grandi somiglianze.

“Cycle 30” si pone dunque due obiettivi. Il primo è quello di presentare al pubblico una serie di brani a ciclo continuo infinito. In questo modo Jeff Mills rafforza la sua visione di una “semplificazione” di musica e formato, che contribuì a spianare la strada della “minimal techno”. Il secondo è quello di mostrare come il formato del vinile possa rappresentare fisicamente il concetto di loop a cerchi concentrici. In un rapporto metaforico con gli anelli di accrescimento dell’albero e la ricorrenza ciclica del tempo. Il disco diventa, contemporaneamente, portatore di suoni e traccia tangibile dei relativi concetti e visioni.

Questa fatica del dj statunitense è stata masterizzata, tramite una tecnica unica creata da Ron Murphy. In occasione del trentesimo anniversario dell’etichetta Axis, esso viene ristampato, proprio per rispettarne il ciclo. Usando lo stesso stampo creato nei primi anni ’90, si riescono a realizzare un numero limitato di copie. Quelle rappresentano un totale di 600, di cui la metà in vendita adesso (a questo link). Le altre unità saranno tenute da parte per essere rilasciate nel 2052, l’anno nel quale la casa discografica di Mills compirà sessanta anni.

 

Di seguito la tracklist della ristampa del vinile, che segue fedelmente l’originale:

Lato A:

  • Loop 1-8

Lato B:

  • Man From Tomorrow
  • Vertical
  • Utopia