− six = three

Lost in Space EP, il nuovo progetto di Jeff Mills nato dalla collaborazione con “l’Orchestre National du Capitole” di Tolosa, anticipa con cinque tracce l’uscita di un nuovo album entro la fine dell’anno.

Lost in Space EP sarà rilasciato il 13 di Ottobre sulla sua Axis Records, e non è la prima volta che il genio di Detroit si cimenta con la realizzazione di musica ispirata allo spazio profondo.

Nel corso di quest’anno infatti ha pubblicato sia “Planet”: un album elettronico/classico di nove tracce, una per ogni pianeta del sistema solare e realizzato in collaborazione con l’orchestra sinfonica portoghese “Casa da Música”. Per poi pubblicare successivamente “A Trip To The Moon”: colonna sonora del film di Georges Méliè formato da quindici tracce con sonorità Techno, ma con variazioni sonore che attraversano melodie decisamente più Ambient e Sperimentali, in perfetta sintonia con la trama dello storico film.

Secondo quanto rilasciato dalla Axis Records, Jeff Mills avrebbe creato Lost In Space EP ispirato “dai progressi che l’umanità potrà compiere in merito ai viaggi spaziali a scopo di colonizzare nuovi pianeti“.

Rilasciato solo in vinile e in attesa del nuovo album di cui ancora non si conoscono i dettagli, (se non che verrà pubblicato entro la fine del 2018), Mills si esibirà a fianco dell’orchestra condotta da Christophe Mangou il 5 e il 7 aprile a Tolosa.

Guarda qui il trailer di Lost In Space EP:

Tracklisting EP

A1. Reflectivity
A2. Planets X
B1. Exploding Stars
B2. Gliese 436B
B3. Carbon 14 Plus

 

Una curiosità che ha coinvolto Jeff Mills in questi giorni e che teniamo molto riportarvi è stata la messa all’asta di una Roland TR-09, firmata dal produttore americano, e i cui proventi saranno donati a MusicSpace con sede a Bristol. Un’associazione che offre una terapia musicale a persone di tutte le età, soprattutto bambini e giovani, colpiti da disabilità e complesse esigenze sanitarie.