− 1 = one

La serie “The Director’s Cut”, che vede protagonisti Jeff Mills e la sua etichetta Axis, giunge al suo sesto capitolo con un regalo eccezionale: la ristampa di “The Bells”, il capolavoro più conosciuto del mago di Detroit.

Il momento doveva arrivare. E, immancabilmente, è arrivato. Una serie che voglia offrire una completa retrospettiva sulla carriera di Jeff Mills come “The Director’s Cut” (di cui vi parlammo a più riprese, più recentemente QUI), non può certo tralasciare il suo lavoro più conosciuto, celebrato e apprezzato in assoluto: “The Bells”.

La traccia per eccellenza del maestro statunitense, forse il brano più rappresentativo della musica techno in assoluto, sarà protagonista assoluta del sesto capitolo della serie che da quasi un anno ripercorre la carriera artistica di Mills. Ogni disco di questa serie offre “vecchie” tracce, inediti mai pubblicati prima e diverse versioni dei capolavori di uno dei pionieri della musica elettronica.

Il prossimo 6 dicembre, quindi, verrà pubblicato su Axis Records “Chapter 6: The Bells”. Al suo interno la versione rimasterizzata di “The Bells”, la mai pubblicata “Homosapiens Sapiens” e, per la prima volta in assoluto in vinile, la Blue Potential Version di “The Bells”, ovvero la celebre registrazione della performance di Mills con l’orchestra filarmonica di Montpellier.

“The Bells” fu pubblicata per la prima volta nel lontano 1996, più di due decenni fa, in occasione dell’uscita dell’EP “Kat Moda”. L’uscita, però, non avvenne su Axis, ma sulla “figlia” di Axis Purpose Maker, etichetta inaugurata nel 1996 e rispolverata proprio quest’anno con il disco di remix di “If” dopo quasi dieci anni di inattività.

Leggi QUI l’intervista integrale diffusa dal suo ufficio stampa e rilasciata a Parkett in esclusiva per l’Italia, in cui Mills si apre in particolare riguardo al suo progetto ” Sight, Sound and Space”.

Il disco sarà acquistabile QUI.

Tracklist

A1. The Bells (Original Version)
B1. The Bells (Blue Potential Version)
B2. The Homosapien Sapiens (Unreleased)