+ forty three = fifty three

Il Possession di Parigi è pronto a lanciare la sua label schierando una compilation che vede protagonisti grandi nomi come Hector Oaks e Anetha.

Da dieci anni a Parigi è nata Possession, una nuova realtà che sta facendo sognare tutta l’Europa. Il mood trasgressivo e liberale del collettivo parigino ha catturato l’attenzione dell’intera scena techno contemporanea con eventi dalla qualità artistica sempre unica e ricercata.

Dopo aver proposto progetti esclusivi ed interessanti tra cui Viper Diva, che vede collaborare insieme Hadone Shlømo, i ragazzi del Possession sono pronti ad annunciare la prima release della loro label.

Un battesimo che non passa del tutto inosservato visto che si tratta di una compilation composta da 20 tracce da ascoltare tutte d’un fiato .

Per la realizzazione di questa compilation sono stati selezionati alcuni progetti davvero interessanti come Hate Models b2b LouisahhhManni Dee & MylerHector Oaks con il suo alias DJ KAOS11 e nomi già altamente risonanti come Anetha, Antigone e gli italianissimi 999999999.

Tracklist:

  • Hector Oaks AKA DJ KAOS11 – No darkest night will shut our light
  • NENE H – No Pause For Reflection
  • 999999999 – P05535510N
  • Pawlowski – Demonic Dimensions
  • Shlømo – Dodge This
  • Varya Karpova – Simple Motion
  • Manni Dee & Myler – Sabotage & Purify
  • Trym – Pandora
  • Regal – Looking 4 Balance
  • DYEN – Phenomenon
  • Anetha – Gedo Senki
  • JKS – Wanna Be With You
  • I Hate Models b2b Louisahhh – Obsessed by Power
  • Wallis – The Age of Foolishness
  • Hadone & Inhalt der Nacht – You Want Some More
  • Airod – Don’t Think About It
  • Antigone – The Wind of God
  • ØTTA – Silence Is Oppression
  • Rikhter – RDS-6
  • Mayeul – Xtatic Minds

Artisti come Anetha e Hadone hanno già trovato spazio sul nostro magazine in occasione della seconda uscita di Mama Told Ya e Dell’intervista che abbiamo fatto alla stessa produttrice qualche tempo dopo.

Altri sono diventati leggenda della scena techno attuale come I Hate Models o Airod, che con la sua Universe of 90’s Techno Parties” continua a farci ballare senza sosta da quasi 3 anni.

Possession Records è un progetto ideato da un po’, ma che trova modo di concretizzarsi durante il periodo del lockdown proprio alla luce dei mesi di inattività del collettivo. Quindi non è una semplice label, è un sogno che si realizza per un collettivo giovane e intraprendente, che dimostra anche nei periodi di inattività di aver conquistato un posto nel cuore di tutti i clubber europei.

La realtà parigina coniata da molti come un “nuovo Berghain”, infatti, è famosa per smuovere cultori del club provenienti da ogni dove, anche grazie alla presenza di una scuderia di resident davvero notevole. Tra questi troviamo per esempio anche AnethaShlømoHadone.

L’uscita della compilation che tral’altro sarà arrangiata da Thomas P Heckmann, è prevista per novembre. Tuttavia fino a novembre il collettivo ha annunciato di sfornare da settembre, un vinile ogni due settimane.

Ci aspetta un autunno lungo e ricco di musica da ascoltare e ballare, visto che a novembre il Possession, per celebrare il decimo anniversario, ha organizzato una super Boiler Room.

Non ci resta che lasciar trascorrere questa calda estate e attendere un autunno che si dimostra notizia dopo notizia sempre più atteso.