+ seventy = 76

“Sei tracce in nero” – titolo italiano per la seconda uscita della Eyes Have It, sotto-etichetta della label spagnola 30D Records, firmata da Reeko e Group.

Dopo aver parlato di ‘Fragments: la nuova raccolta della Hivern Discs‘ , oggi parleremo di un’altra realtà, ancora spagnola, che in quest’ ultimi anni sta cercando di portare innovazione ed approfondire il suono elettronico underground, tenedosi molto lontana da tendenze e moda.

Si tratta della 30D Records, head-label di musica elettronica creata da 30drop nell’autunno del 2014. Progetto che si snoda al suo interno in ulteriori 5 sub-etichette, ognuna con un proprio concetto e tema da sviluppare.

Una di queste sotto-etichette, la 30D| Eyes Have It, curata da un esperto come Angel Molina , dedicata alla sperimentazione e scoperta del lato più oscuro, freddo e meccanico della techno, sta per rilasciare il secondo EP della serie, ‘Sei tracce in nero‘.

Protagonisti della release sono Reeko e Group. Il primo non ha bisogno di presentazioni, da anni il DJ asturiano, all’anagrafe Juan Rico, è ai vertici della scena elettronica.

Ha suonato nei club e nei festival più importanti del mondo con una moltitudine di set e alias differenti per dare sfogo alle diverse forme musicali che in lui fluiscono. Inoltre con Exium, Christian Wünsch e la leggenda Oscar Mulero è parte integrante del collettivo Pole Group. Insomma Reeko si è dimostrato più e più volte un vero maestro delle produzioni più cupe, misteriose ed itriganti degli ultimi tempi definendo un proprio stile.

Group, dall’altro lato (quello B dell’ EP), è un’artista in costante crescita che sta gradualmente diventando noto con le sue produzioni techno pubblicate su etichette come Soil Record o Subsist.

reeko 30Deyes-002

TRACKLIST 30DEYES-002:

A1. Reeko: XXX1 (04:10)

A2. Reeko: XXX2 (04:37)

A3. Reeko: (03:29)

B1. Group: 161016-1193 (07:52 vinyl / 10:15 digital)

B2. Group: 180801-2286 (03:05)

B3. Group: 180803-2304 (04:37)

Come suggerisce il titolo, 6 tracce suddivise in modo equo tra i due artisti. Tra il lato A di Reeko, tre brani basati su riverberi, suoni metallici, pulsazioni cardiache che creano atmosfere asfissianti e distorte, e il lato B di Group, con il suo suono riconoscibile fatto di techno primitiva ed ipnotica che si ripete come mantra.

Una release programmata per il 13 gennaio 2020 in digitale e vinile (in edizione limitata) che ha dell’eccezionale!

Basti pensare che, anche se entrambi non sono considerati appartenenti alla scena techno industriale oscura, hanno la capacità di creare suoni più inquetanti, tetri e tenebrosi di molti artisti che appartengono a quel filone musicale.

Intanto, in anteprima per i nostri lettori, abbiamo la possibilità di ascoltare ‘XXX3‘, terza traccia di ‘Sei tracce in nero‘ che uscirà il 13 gennaio.