thirty two − = thirty

In uscita “This Time Remixes”, un intero LP di remix del singolo di Nina Kraviz, con protagonisti tanti nomi illustri.

Abbiamo potuto sentire come “This Time sia un’opera distaccata dalla consueta sonorità a cui Nina Kraviz ci ha abituato, nella quale sono emerse tutte le sue qualità ed il talento, non solo come producer, ma anche come scrittrice e cantante. 

This Time Remixes

Nina Kraviz by Fred Gasi

A circa sette mesi dalla pubblicazione del singolo, anteprima del suo nuovo album che ancora aspettiamo con grande interesse e curiosità, è in arrivo “This Time Remixes”, un set di remix realizzati da illustri nomi del mondo dell’elettronica. Data di rilascio 5 agosto 2022, anche questo, come il brano originale, in uscita su Nina Kraviz Music.

Stesso passaggio che abbiamo già visto per un altro singolo di Nina, “Skyscrapers”, anch’esso protagonista successivamente di un album di remix. Questa volta gli attori che hanno reinterpretato This Time sono: Four Tet, Praecox, Moodyman, Terrence Dixon, Hieroglyphic Being e Lindstrøm, senza dimenticare l’inedita versione Instrumental Extended.

This Time Remixes

In questo LP di remix sono presenti visioni poliedriche. Chi ha deciso di concentrarsi sulla voce originale non volendo plasmarne i toni, e chi invece ha rivoluzionato proprio l’aspetto vocale, combinandolo ad un ritmo più dark e sostenuto. Chi è voluto rimanere più vicino alla versione originale, come per non smontare un’ingranaggio che già funzionava, e chi invece ha deciso di ristrutturare completamente la traccia di partenza rendendola quasi estranea, ma originale.

Di seguito la Tracklist:

  • This Time (Four Tet Remix)
  • This Time (Praecox Remix)
  • This Time (Moodyman Remix)
  • This Time (Terrence Dixon Remix)
  • This Time (Lindstrøm Remix)
  • This Time (Hieroglyphic Being Remix)
  • This Time (Instrumental Extended Remix)

Il 5 agosto sarà disponibile il formato digitale, mentre le due versioni in vinile 12” sono previste per ottobre 2022. È possibile preordinare il vinile su Bandcamp QUI. E per chi desidera un’anticipazione, vi rimando alla preview su Soundcloud QUI.