seven + 3 =

Torna Infestazioni Soniche 2017 con il suo settimo appuntamento sulla costa del Gargano, per tre giorni di festival sulla spiaggia di Portonuovo di Vieste con tanta, tanta musica.

Torna il Free Beach Festival più luminoso d’Europa: Infestazioni Soniche 2017. L’appuntamento è fissato per tre giorni sulla punta estrema del Gargano, precisamente sulla costa di Vieste, città pugliese affacciata e protesa sul Mare Adriatico. Lo scenario è veramente suggestivo e non poteva che essere confermata la location del Lido Odissea sulla spiaggia di Portonuovo di Vieste.

E’ la settima edizione per il festival ISF, che diviene così sempre più un classico dell’estate pugliese. Le date scelte per ospitare Infestazioni Soniche 2017 sono il 7, 8 e 9 agosto, nel cuore dell’estate, quando il calore solare è al massimo della sua intensità e chiama gli italiani (e non solo) sulle spiagge, in cerca di musica da ballare.

Infestazioni Soniche 2017

Il collettivo che organizza ISF è da sempre molto attento a proporre artisti lontani dal mainstream più scontato, cercando di offrire tutto lo spessore di talenti più underground che hanno scritto la storia del clubbing, con un occhio particolarmente incline ad artisti d’avanguardia.

Si riparte dagli anni ’90, fase fondamentale per tutta la musica elettronica, in tutti i suoi generi. Dalla Techno alla Breakbeat, passando per l’Hip Hop di matrice UK con il suo peculiare ed inconfondibile stile. Questo il background che si trova in Infestazioni Soniche, e che si ritrova nello stile del festival che ogni anno rinnova la sua pelle.

Per ora, sono stati svelati alcuni tra gli artisti che prenderanno parte al primo giorno di ISF 2017:

Direttamente da Connected Soundsystem, avremo il duo Stereo MCs (dj set). E poi il ritorno di WarinD (WarinD Records), Hallien (Vein Label), Hardom a.k.a. Mode Regressiøn (Nachtstrom Schallplatten, ISF), Nigh/T\mare (DVNTT, ISF), Marbox (Decoy / Sabotage, ISF), Test (ISF), Be.Future, Robi J Ape, Kromo, Mars Attack (live), Gianluca de Felice.

Questo è solo il primo assaggio: molti altri saranno annunciati prossimamente.