− two = five

Il supergruppo LSD sta per lanciare il terzo EP della serie Process e quella che ci sta per arrivare è una secchiata di acido lisergico fresco in faccia.

Il formidabile trio LSD, acronimo di Luke Slater, Steve Bicknell e David Sumner, meglio noto come Function, sta per rilasciare sull’ omonima etichetta, nata non molto tempo fa (clicca QUI per saperne di più), Third Process, la seconda release della label.

Già avevano pubblicato Second Process, sempre sulla loro LSD label, mentre Process, primo capitolo della serie, era uscito per la berlinese Ostgut Ton, etichetta di casa Berghain.

lsd

Non c’è due senza tre! Mi viene da scrivere. Ed ecco che per metà febbraio ci sarà la release del terzo EP della serie Process – Third Process.

Un pacchetto di tre tracce pronto a sfondare pareti e pavimenti dei vari club e dancefloor del mondo, nonché timpani e cuffiette.

Sì perché si tratta di un mix tra melodie psichedeliche e colpi di batteria ben assestati che ‘ti sciolgono la mente’, a loro dire. Per giunta, questo progetto a sei mani e tre teste, le quali si amalgamano e intrecciano alla perfezione, ha come scopo ultimo il movimento, l’energia, la tensione alla pista da ballo, di far fare un techno-trip agl’ ascoltatori (come possiamo sentire da quest’anteprima).

Tutto, però, è iniziato nel luglio del 2015, quando, durante un concerto condiviso a Parigi a supporto del mix ‘Berghain o7′ di Function, i tre si sono ritrovati a scambiare idee su una loro collaborazione musicale che avrebbe portato innovazione nel genere e particolari performance dal vivo, molto apprezzate, dove ognuno dei membri avrebbe manipolato ritmi e strumenti a seconda della propria sensibilità così da comporre e scomporre il suono in modo inaspettato.

Lo stanno ancora facendo.

TRACKLIST

A. Process 10

B1. Process 11

B2. Process 12

LSD – Third Process – Formato: ​12” / Digitale – Label: ​LSD – Cat. No: ​​LSD002 – Data Release: 17 febbraio 2020