eighty two − seventy five =

L’Off Week che si terrà a Barcellona dal 14 al 16 giugno aggiunge nuovi nomi al suo programma, tra i quali Ben Ufo, Chris Liebing, tINI e molti altri.

Off Week, il Festival che nel 2018 ha raccolto a sé oltre 30 mila persone, punta a crescere e lo fa ampliando una programmazione già ricca di nomi e che vedrà il Parc del Fòrum dare di nuovo il benvenuto ad alcuni tra i migliori artisti del momento. Durante il 14, 15 e 16 giugno, oltre dodici ore di musica al giorno non-stop prenderanno vita e saranno suddivise in tre scenari assolutamente suggestivi, all’aperto e fronte mare.

Ad aprire le danze venerdì 14 giugno sarà il collettivo Afterlife ed il roster dell’etichetta rumena [a:rpia:r]. Oltre a Tale Of Us e Lorenz Brunner aka Recondite, ad alternarsi durante le dodici ore di musica ci saranno anche Ben Klock, Stephan Bodzin, Mathame, Kobosil, Chris Liebing, Antigone, Etapp Kyle, Tijana T, Agents Of Time, Ad Jel, Kevin de Vries, Woo York e RPR Soundsystem (Rhadoo, Petre Inspirescu e Raresh).

A salire in console sabato 15 saranno Ellen Allien, Ben UFO, DJ Stingray, il live di Gerard Hanson alias Convextion e nomi non ancora annunciati. Tra i quali artisti dei roster della label Diynamic (di Solomun e Adriano Trolio), Fabric e FRRC (party di Ricardo Villalobos).

Il festival chiuderà la sua programmazione Domenica 16 giugno con Maceo Plex per la presentazione delle sue due etichette Ellum e Lone Romantic. Poi artisti di FUSE 10 World Tour (a Barcellona per celebrare il suo 10° anniversario), Paradise (di Jaime Jones), insieme a tINI, Enzo Siragusa, Archie Hamilton, Rossko e probabilmente molti altri artisti non ancora annunciati.

Per restare aggiornato su tutte le INFO e i Tickets del festival, visita la pagina ufficiale dell’evento oppure seguilo sulla pagina Facebook.


Leggi anche il nostro articolo sulla line up del Sònar Barcellona QUI