ninety eight − = ninety one

Dieci ore di musica tra i grattacieli del napoletano e tra i protagonisti vediamo anche Rebekah e WarinD. È questa la proposta per Halloween di Enigma.

Avevamo lasciato i ragazzi di Enigma – The Solution is the club, al loro secondo anniversario, con un party che vedeva in consolle Gary Beck.

Da allora è trascorso qualche tempo e il collettivo ha scalato progressivamente la vetta delle realtà partenopee proponendo nuovi eventi ed iniziative. Così gli eventi Enigma sono diventati dei veri e propri appuntamenti con la buona musica e la giusta gente.

Abbiamo visto in consolle artisti come Perc, Ansome e gli AnD e i ragazzi hanno spinto il loro progetto oltre ogni limite, promuovendo iniziative di ascolto musicale, aggregazione e ricreazione, anche durante la pandemia.

Proprio a causa della pandemia il mondo della notte si è praticamente congelato, restando in attesa di una ripartenza che sembrasse non arrivare più. La scena club napoletana non ha fatto eccezione ed è rimasta dormiente fino ad oggi, periodo in cui iniziamo a vedere qualcosa attivarsi.

Tra le giovani realtà che hanno deciso di ripartire con il botto troviamo proprio loro, i ragazzi di Enigma, pronti a stupirci con una proposta da cui il pubblico napoletano difficilmente potrà tirarsi indietro.

Dieci ore di musica, proprio come negli eventi alla vecchia maniera, celebrati al The Wall, il club che sorge a Napoli centro, tra i grandi grattacieli alle spalle della stazione centrale.

I protagonisti dell’Halloween firmato Enigma

Per questo ritorno in pista tanto atteso il collettivo napoletano ha deciso di proporre due headliner che non hanno bisogno di presentazioni. Parliamo di Rebekah e WarinD, entrambi artisti già molto apprezzati dalla scena partenopea.

La regina della techno made in UK torna a Napoli per far impazzire il pubblico, accompagnata da WarinD, artista napoletano su cui abbiamo già puntato l’attenzione in passato, grazie alla nostra rubrica Italian Affair.

A conferma del fatto che Enigma intende puntare i riflettori anche sui giovani talenti, vediamo che oltre a Rebekah e Warind, in consolle ci saranno anche altri artisti locali. Questi sono: Cesar X, I’m Not ALIEN, Kymani J, Riamin e Rian Wood.

Enigma the solution is in the club

Alcuni di questi ultimi nomi già hanno riscosso un notevole consenso in città, anche se parliamo sempre di un contesto relativamente underground. Altri invece, siamo sicuri che daranno il giusto contributo per rendere perfetta la vigilia di ogni Santi.

Inoltre, l’evento è organizzato da Enigma in collaborazione con Hardinsanity, un altro giovane collettivo che da poco si affaccia alla scena napoletana e che di sicuro incontreremo in altre occasioni.

L’unione fa la forza e a Napoli forse finalmente lo hanno capito. Per questo motivo non vediamo l’ora di ritornare in pista e sotto cassa, per trascorrere, tutti insieme, una notte come ai vecchi tempi e quella del 31 ottobre sembra l’occasione perfetta.

Ricordiamo che per accedere all’evento è obbligatorio essere in possesso del Green Pass, per il proprio bene e per quello degli altri.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare l’evento Facebook: Halloween 10hrs no stop w/ Rebekah, WarinD & more.

Inoltre, se vuoi approfondire i dettagli sulla carriera di Rebekah, ti invitiamo a leggere anche questa intervista, realizzata qualche anno fa.