− one = 2

Anche il Berghain si piega al Coronavirus sospendendo tutte le attività fino al 20 aprile

L’OMS – Organizzazione Mondiale Sanità da pochi minuti ha dichiarato il Coronavirus una pandemia.  Alla luce della rapida diffusione del COVID-19 anche il Berghain / Panorama Bar ha deciso di sospendere tutte le attività.

Così come scritto nella homepage del sito ufficiale, dopo gli 81 contagi dichiarati dalla Germania, anche il Berghain di Berlino annulla tutti gli eventi e le attività promosse fino al 20 aprile.

Berghain Coronavirus

Una decisione dura ma ragionevole vista la grave situazione che ormai, abbraccia quasi ogni Paese del mondo.

Il settore eventistica è al collasso

Ricordiamo che fino a qualche giorno fa, l’Italia, era il paese maggiormente colpito dalla crisi. Questo perché il numero dei contagi dichiarati in Italia, è vertiginosamente salito, fino al punto da dover dichiarare “zona rossa” tutta la Penisola.

Già nelle scorse settimane avevamo comunicato alcune preoccupanti notizie. Dopo alcune settimane, il Governo italiano aveva invitato ad annullare tutti gli eventi e le iniziative.

A causa della sospensione di tutti gli eventi, i concerti, performance etc… si contava per il settore musicale un danno di circa 10 milioni di euro. Ed era solo l’inizio…

In seguito, l’emergenza del Coronavirus si è diffusa a macchia d’olio anche altri Paesi europei, alla stessa velocità della diffusione stessa del virus. Determinando l’annullamento di altre grandi manifestazioni e festival.

In seguito a quella che è stata dichiarata una crisi europea e poi globale, è partita una lunga gara di solidarietà da parte di molti artisti.

Tra questi ricordiamo soprattutto Dave Clarke, che ha espresso la sua vicinanza “ai fan e ai promoter” attraverso vari post (per saperne di più leggi questo articolo).

Abbiamo scritto un articolo con alcuni suggerimenti per i nostri lettori annoiati, che hanno deciso di seguire il buon senso e rimanere a casa in 40ena.

La chiusura temporanea dei club italiani non potrà fermare la vostra passione per la musica. Attraverso i nostri suggerimenti potreste riscoprire il piacere di rimanere a casa con il proprio giradischi.