seventy six + = 83

In occasione della prima edizione del Transition Festival, abbiamo avuto di scoprire i dieci dischi favoriti dai 999999999.

Questo Ferragosto sarà davvero speciale per gli amanti della musica elettronica del centro e del sud Italia.

La città di Terracina è pronta a ospitare la prima edizione del Transition Festival, che vedrà protagonisti i migliori artisti del panorama techno europeo.

Per l’occasione lo Stadio Colavolpe aprirà le proprie porte per 12 lunghe ore a un pubblico particolarmente esigente.

Esigente perché da anni Terracina grazie soprattutto alla presenza del Ribbon Club Culture e del suo staff, rappresenta il punto di incontro dei clubbers provenienti dalle principali realtà urbane italiane.

A metter i cosiddetti “puntini sulle i” la collaborazione con Resistance Is Techno, la realtà capitolina che da anni indottrina il pubblico romano attraverso il meglio della musica elettronica.

L’iniziativa vedrà protagonisti: Ellen Allien, AnDHelena HauffDr. RubisteinAsymptoteMute8Drown e la performance live dei 999999999.

Inizialmente tra i protagonisti figurava anche Len Faki che per un problema di salute è stato costretto a rinunciare alla sua partecipazione.

Il mitologico dj tedesco ha fatto spazio però agli AnD. Il duo che dal Regno Unito riesce a infiammare qualsiasi tipo di dancefloor, dai grandi festival ai club più in voga del momento.

Ad affiancare un artista della mole di Len Faki, troviamo Ellen Allien. Figura eclettica della musica techno europea. Da Berlino è riuscita a conquistare tutto il mondo grazie alla sua grande passione per la buona musica e all’energia che emana durante le sue performance.

Tanto attesa è anche Helena Hauff, con la sua meticolosità tecnica e la sua eleganza innata nel passare da un disco all’altro senza mai sbagliare nulla.

La direzione artistica ha puntato l’attenzione anche su un’altra delle vere protagoniste panorama techno europeo che si tinge di rosa.

Parliamo di Dr. Rubinstein, la carismatica dj tedesca che lo scorso 2 agosto è stata protagonista di una delle Boiler Room più interessanti di sempre.

Per proseguire la maratona delle 12 ore scendono in campo gli Asymptote. Cofondatori e progetto resident di Resistance Is Techno, siamo sicuri che trasmetteranno al pubblico la carica.

La giusta carica attraverso un dj set turgido e che sottolinea l’immenso bagaglio culturale che accomuna Gabriele e Corrado o meglio conosciuti come Asymptote.

A completare un quadro che sembra già perfetto Mute8, progetto formato da Dave ManuelGigi Galli, due pesi massimi del panorama artistico italiano e figure chiave del Ribbon Club.

Appartenente sempre alla crew del Ribbon vedremo Drown, il nuovo progetto firmato da Alessio Pagliaroli. Artista che milita nella scena italiana da lungo tempo e che di storie ne avrebbe da raccontare. Ma preferendo farlo attraverso un disco.

Abbiamo riservato l’ultimo paragrafo a due astri nascenti della techno 100% made in Italy: 999999999.

Un progetto che vede protagonisti due italianissimi, che dal 2016 hanno iniziato la loro scalata tra i giganti della musica techno mondiale.

Nonostante l’umiltà che li ha contraddistinti, i 999999999 hanno dimostrato in questo breve lasso di tempo di avere le carte in regola per lasciare un segno indelebile nel panorama techno internazionale.

Hanno già avuto modo di varcare le consolle delle migliori realtà europee e di stupire il pubblico dei migliori festival.

In occasione del Transition Festival i 999999999 ci hanno suggerito una playlist di dieci dischi che hanno particolarmente a cuore.

Siamo felici di portarla anche alla vostra attenzione, in attesa di quello che è il festival più atteso di questa torrida stagione.

Per informazioni varie sarà utile consultare l’evento ufficiale del festival.

#1 Ecsta Deal – Emmanuel Top

#2 There Can Only Be One – C.J. Bolland

 #3 This is not a mindtrip – Air liquide

#4 The Acid Of House (Commander rmx) – Mandala

#5 Millenium – Cores

#6 Time Never Stops – The Blackmaster

#7 The Encore – Mandala

#8 Dr. Octopus – Dr. Octopus

#9 U (I Got A Feeling) -Scot Projec (V Mix)

#10 Systematic – Circuit Breaker