+ forty seven = fifty five

Tutti hanno sempre in mente i top dj di fama mondiale, che rilasciano tracce nelle più importanti labels, rendendoli quasi delle divinità. Ma è sempre così? Ci sono dj locali che nel loro mondo sono considerati leggende.

Giovanni La Gorga, in arte Giovannino, ne è un esempio. Romano verace, nato e cresciuto nel Rione Parione, quartiere del centro storico di cui Piazza Navona ne fa parte. Giovannino si è fatto conoscere sin da giovane perché riesce a trasmettere la sua passione in console e il suo sound è inconfondibile.

Il suo credo è la musica House e ne è uno dei massimi rappresentanti della scena romana. Non esiste discoteca, locale, bar, festa e anche after dove lui non si sia esibito. Potete essere sicuri che quando si mette dietro ai vinili, il divertimento è assicurato.

Inizialmente ha creato il collettivo Legion Crew, dove dj  romani e non solo suonavano vinili House in giro per le feste della capitale. Poi da qualche anno si è immerso in un nuovo progetto: From My House In Da House.

Un bel giorno Giovannino si è messo in testa di far ballare un intero quartiere. Dal balcone di casa ha messo console e casse ed ha iniziato a suonare. In pochi minuti i vicoli del centro storico si riempirono. Passanti , turisti, giovani e anziani , tutti a ballare in Via di Tor Millina. Come la scena del film La Haine dove il dj hip pop Cut Killer fa ballare tutta la banlieue parigina.

Il dj set dal balcone si è ripetuto poi negli anni, ma cambiando location. Da Via della Pace si è spostato a Piazza Margana ( sotto al Campidoglio ) per finire a riempire l’intera Campo de Fiori.

Giovannino ha quindi deciso nel 2019 di farne quindi un film documentario: From my house in da house. A history of Rome. Solo che con l’arrivo della pandemia il progetto si è rallentato. Il corto documenta si le bellissime feste fatte nelle piazze, ma denuncia anche il degrado che sta vivendo il centro storico di Roma.

All’interno ci sono le testimonianze di personaggi di rilievo della scena artistica romana e anche di persone che vivono il centro storico e commentano questo triste cambiamento. Interviste a Claudio Coccoluto , Marco Giallini, Giancarlino o Asia Argento, per fare un esempio.

From my house in da house verrà trasmesso sabato 20 novembre  al Nuovo Cinema Aquila al Pigneto, per il Rome Indipendent Film Festival.

Sotto troverete il teaser e il trailer… commoventi.