forty five − = forty two

Fred Lenix e Dino Lenny usciranno il prosimo 6 maggio con l’Ep “Motivator” sulla label Truesoul. Vi facciamo ascoltare in anteprima la traccia “Psycho Under Pressure”.

Su Truesoul, spesso, artisti emergenti e nomi già consolidati hanno trovato il loro spazio per potersi esprimere liberamente. L’intento della seconda label di Adam Beyer è sempre stato quello di supportare le sperimentazioni musicali, fuori dai canoni più stretti e commerciali della celeberrima Drumcode.

L’Ep che uscirà il prossimo 6 maggio vede l’incontro tra due differenti storie e background musicali. Da una parte troviamo Fred Lenix. Il dj venticinquenne, nativo brasiliano ma cresciuto in Turchia, è una delle promesse più scintillanti del panorama techno melodico.

Il suo stile, che unisce suoni electro inizio anni ‘2000 e techno old school, con un tocco personale che dona alle sue produzioni un gusto accattivante ed originale, è riuscito ad acquisire molta credibilità ed il supporto di numerosi colleghi. Da Maceo Plex, che lo ha fatto uscire sulla sua label Ellum Audio, passando per Solomun fino ad arrivare a Fur Coat, che lo ha prodotto nella sua etichetta Oddity.

Dino Lenny è, invece, un nome storico. Cresciuto a Cassino, insieme al grande Claudio Coccoluto, nel corso degli anni ha collezionato release sulle più importanti etichette internazionali tra cui Ellum Audio, Sapiens, Crosstown e Bedrock.

Dino è sempre stato celebre per la sua capacità di sperimentare su qualsiasi genere musicale. I Chemical Brothers lo hanno definito “un mago della musica elettronica” . Il dj italiano, naturalizzato inglese, ha collaborato con le star della musica commerciale tra cui Madonna, gli Scissors Sisters e remixato anche il famoso produttore pop Timbaland.

Per Dino è la prima volta su Truesoul, mentre Fred torna dopo il successo ottenuto con l’Ep “Somewhere” dello scorso anno. La collaborazione tra i due nasce casualmente, grazie all’invito da parte di Maceo Plex nella sua label. Da quel momento nasce una stima professionale che presto si tramuta in una collaborazione.

“Motivator” è il primo frutto di questo binomio. La title track trasporta immediatamente l’ascoltatore dentro il concept del disco: sintetizzatore protagonista assoluto, loop potenti ed incisivi diramano una trama sonora che guarda verso mondi distanti. Melodia e synth spaziali per un viaggio verso suoni futuristici.

La traccia che vi facciamo ascoltare oggi in anteprima su Parkett è invece “Psycho Under Pressure”. Una techno decisamente più classica, in cui il passato musicale di Dino emerge in maniera notevole, arricchita da tagli violenti e sample vocali distorti.

Un pezzo contemporaneo che allo stesso tempo mostra il passato di Dino ed i riferimenti musicali che hanno accompagnato la crescita musicale di Fred.

Vi auguriamo buon ascolto e potete pre salvare l’ep qui.
Tracklist
1 Motivator
2 Psycho Under Pressure